FAQ

1. Come posso usare MyCookAround?
  1. Utilizzare MyCookAround è davvero semplice. Anche le persone anziane possono farcela. L’utente crea un suo profilo per essere un cuoco o un ospite. Chiunque può essere sia l’uno che l’altro e cambiare il proprio account tra il profilo di Cuoco e quello di Ospite. Gli utenti possono accedere con un indirizzo e-mail, un account Facebook o un account Google.
  2. Devi inserire tutti i dettagli del profilo, inclusa una breve introduzione, ad es. “L’agricoltore che coltiva le arance migliori”, “Casalinga che cucina ogni giorno per la sua famiglia ed è orgogliosa della qualità degli ingredienti e ama incontrare nuove persone” o “Uomo single che ama cucinare ma odia mangiare da solo”, “Allevatore di ottimi polli biologici “e carica una foto del profilo.
  3. Quindi crei la tua offerta (icona più sul profilo di Cook): può essere una porzione di qualsiasi pasto tu stia cucinando, diversi menu di portata, eventi, tutto ciò che prepari (marmellata fatta in casa) o coltivi (un chilo di arance) a casa o un corso di cucina in cui offri tutta l’esperienza ai tuoi ospiti. Devi caricare una foto della tua offerta, compilare la descrizione, impostare il prezzo, il numero di porzioni / articoli / posti che metti a disposizione, data e ora di servizio / luogo, tempo stimato di consumo, portare via / mangiare con / entrambe le opzioni e la tua offerta è online. Se qualcuno è interessato alla tua offerta, riceverai una notifica come richiesta di chat o come ordine diretto. Puoi chattare con i tuoi ospiti per ulteriori domande sulla tua offerta (quando arrivano esattamente ecc.).
  4. Se sei iscritto come Ospite imposti i filtri: distanza dal luogo in cui ti trovi al momento, fascia di prezzo, tempo, restrizioni alimentari, quantità e in caso di consumi alimentari se vuoi mangiare o portare via. Inoltre puoi usare la ricerca per parole chiave. Quindi MyCookAround ti dà i risultati con le offerte e puoi iniziare a navigare. Le offerte che ti piacciono possono facilmente essere acquistate direttamente tramite MyCookAround, oppure pagate in contanti al ritiro o essere concordate con il Cuoco circa il tipo di pagamento online più adatto.
  5. Dopo aver scelto tra condivisione del pasto/ acquisto / condivisione esperienza, puoi valutare ciascun profilo di Cuochi e Ospiti, il che crea fiducia nella comunità.
  6. Quando noti che un altro utente sta violando i nostri Termini e condizioni, puoi segnalarlo.
2. Quali sono le politiche di MyCookAround?

MyCookAround ha una rigorosa politica di non discriminazione. MyCookAround ha come obiettivo principale quello di creare una comunità aperta, dedicata ad avvicinare il mondo, promuovendo esperienze significative e condivise tra persone provenienti da ogni angolo del pianeta. La nostra comunità comprende persone provenienti da quasi tutti i paesi del mondo. È una comunità incredibilmente diversificata, che riunisce individui di culture, valori e norme differenti.

La comunità MyCookAround è impegnata a costruire un mondo in cui le persone di ogni estrazione si sentano benvenute e rispettate, indipendentemente da quanto abbiano viaggiato da casa. Questo impegno si basa su due principi fondamentali che si applicano sia ai Cuochi che agli Ospiti di MyCookAround: inclusione e rispetto. Il nostro impegno condiviso verso questi principi consente a ogni Utente di sentirsi benvenuto su MyCookAround, indipendentemente da chi sia, da dove viene, dalla sua religione o inclinazione sessuale. 
I Cuochi di MyCookAround accolgono gli Ospiti di ogni estrazione con un’ospitalità autentica e una mente aperta. Entrare a far parte di MyCookAround, come Cuoco o Ospite, significa entrare a far parte di una comunità di inclusione. Distorsioni, pregiudizi, razzismo e odio non hanno posto sulla nostra piattaforma o nella nostra comunità. Mentre i Cuochi sono tenuti a seguire tutte le leggi applicabili che vietano la discriminazione in base a fattori quali razza, religione, origine nazionale e altri elencati di seguito, ci impegniamo a fare di più che rispettare i requisiti minimi stabiliti dalla legge.

3. Chi può essere un cuoco?

Tutti gli agricoltori, le fattorie, tutti i produttori di alimenti fatti in casa o chiunque cucini i propri pasti a casa può diventare un Cuoco di MyCookAround. I Cuochi casalinghi possono vendere una porzione di qualsiasi pasto e un intero evento di 5 portate. Il tempo non ha importanza. Possono vendere colazioni, pranzi, cene o spuntini. Anche chi prepara qualsiasi tipo di cibo come marmellate o biscotti fatti in casa può venderli tramite MyCookAround. Se sei un agricoltore, coltiva i tuoi prodotti, MyCookAround è il mercato perfetto per te. Se la tua cucina è davvero buona e ti senti abbastanza sicuro da organizzare l’intera preparazione del pasto, puoi offrire un corso di cucina. L’unico limite è l’età. Devi avere più di 18 anni.

4. Di cosa ho bisogno per creare un profilo di Cuoco?

Solo uno smartphone, un tablet, un laptop o un PC per utilizzare la piattaforma. La creazione del profilo è possibile solo tramite la piattaforma MyCookAround e richiede circa 10 minuti.

5. Che tipo di foto devo caricare nel mio profilo?

Deve essere una tua foto autentica. Se iscrivi una fattoria, inserisci una foto di alcuni dei tuoi agricoltori o della tua azienda. Se ti iscrivi come Cuoco privato, sarebbe meglio caricare una foto nella tua cucina quando cucini o dell’orto dove lavori quando coltivi ma principalmente una foto in cui sorridi.

6. Quando saranno online le mie offerte?

Subito. Non devi aspettare alcuna approvazione.

7. Cosa ottengo per l'iscrizione che pago a MyCookAround?

Una presenza online potente. MyCookAround commercializza attivamente le tue offerte. Un team dedicato verifica le recensioni degli Ospiti, assicurandosi che siano legittime. Questo ti dà credibilità e aiuta i futuri Ospiti a decidere di stare con te. L’assistenza 24/7 è qui per te e per i tuoi ospiti.

8. Quante porzioni / eventi / articoli / chilogrammi posso vendere?

Dipende totalmente da te. Se vuoi aumentare le tue vendite come Cuoco a casa, il modo migliore è di pianificare ciò che cucinerai in un giorno specifico e caricare la tua offerta con qualche giorno di anticipo. Se gli Ospiti acquistano velocemente, è possibile caricare nuovamente e impostare un numero maggiore di porzioni / posti al tavolo / articoli disponibili. È importante trovare un buon equilibrio per avere abbastanza tempo per procurarsi gli ingredienti e vendere il più possibile per non sprecare. E naturalmente più offerte carichi, più vendite effettuerai.

9. Devo vendere solo secondi piatti come Cuoco di casa?

Affatto. Se sei un bravo pasticcere, puoi vendere i tuoi biscotti fatti in casa. Se hai tempo solo al mattino, puoi vendere solo colazioni. Se produci marmellate fatte in casa o coltivi mele, puoi venderle. Se vuoi trascorrere del tempo con i tuoi Ospiti e guadagnare di più, puoi vendere l’intero evento o un’esperienza culinaria. L’unica condizione è che il cibo sia cucinato o prodotto in casa.

10. Come cuoco di casa dovrei vendere solo un pasto o servire l'intero menu?

Devi trovare il tuo equilibrio. Puoi vendere un menu di 5 portate o solo un pasto o entrambi nello stesso giorno. In realtà, più offerte crei, maggiori saranno le tue vendite. Puoi cucinare diverse portate e caricarle insieme o anche venderle separatamente come offerte diverse.

11. Che cosa succede se come Cuoco di casa non mi interessa la cena sociale ma vendo solo i miei pasti?

Imposta semplicemente la funzione “take away” nelle tue offerte. In questo caso, si prega di avere sempre contenitori per alimenti. La raccomandazione di MyCookAround è di usare scatole di carta, che sono riciclabili. Inoltre ci sono Ospiti che portano i propri contenitori, basta mettersi d’accordo in chat.

12. Cosa succede se desidero vendere le mie offerte come Cuoco di casa a casa mia ma ho solo un tempo limitato da trascorrere con i miei Ospiti?

Abbiamo una funzione in cui si imposta il “tempo di consumo stimato” in ogni caricamento dell’offerta. Spetta a te stabilire se vuoi limitare il tempo da passare con i tuoi Ospiti o se vuoi tenerlo aperto. Ma fai attenzione al fatto che più tempo passi con i tuoi Ospiti, più è alto prezzo che puoi chiedere.

13. Come posso impostare il prezzo?

Come valuti le tue offerte dipende da te. Se si tratta di un’offerta per un pasto, si consiglia di impostare il prezzo per pasto un po ‘più in basso rispetto a quello in cui i ristoranti vendono lo stesso pasto. Ad esempio: se gli “spaghetti alla carbonara” nel tuo quartiere vengono venduti per 10 euro, imposta il tuo prezzo a 8 euro. Se sei un agricoltore o un produttore di alimenti fatti in casa, vendi al prezzo che pratichi regolarmente.

14. Quanti soldi posso guadagnare su MyCookAround come Cuoco?

Se nel tuo Paese non esiste una regolamentazione che limiti il reddito attraverso piattaforme online, dipende totalmente dalla tua attività e volontà. Puoi vendere un pasto a settimana solo per non mangiare da solo quando cucini o puoi renderlo il tuo business a tempo pieno e cucinare e vendere o organizzare eventi ogni giorno. Se ti piace il concetto di MyCookAround, puoi renderlo il tuo business a tempo pieno. Se hai già un’attività commerciale in corso (azienda agricola, produttore di alimenti fatti in casa), MyCookAround aumenterà in modo significativo le tue vendite.

15. Come Cuoco, come gestisco gli ordini che ottengo?

Quando ricevi un Ordine da un Ospite, ricevi una notifica via email all’indirizzo email che hai scritto nella registrazione del tuo profilo.

16. C'è un modo in cui posso aumentare i miei profitti come Cuoco di casa?

Per aumentare i profitti, è bene seguire la strategia dei prezzi basata sulla domanda anticipata. Ad esempio, i periodi di forte domanda possono comportare tassi di offerta più elevati, al fine di massimizzare le entrate. Quando vedi che vivi in una zona turistica e le tue offerte del venerdì sera scompaiono velocemente, perché non farne di più e per un prezzo leggermente più alto? (Raccomandiamo comunque di essere più economici di un ristorante per attirare più persone).

17. Se sono pagato tramite la piattaforma MyCookAround e desidero evitare spese di trasferimento bancario non necessarie, come posso farlo?

Il modo migliore è impostare la soglia di pagamento su un determinato importo e riceverai i pagamenti dopo averlo raggiunto. Se non imposti la soglia, riceverai il pagamento dovuto ogni mercoledì.

Repubblica Ceca

Etcetera Business and Tourism s.r.o.
IVA: 068 65 453

Dlouhá 38
110 00 Praha 1

E-mail: mycookaround@gmail.com
Tel: +420 605 268 043

La società è registrata presso il tribunale municipale di Praga, sezione C, file 290385 / MSPH

Malta

Pieta’ Webee
Marina Street
Tal-Pietà PTA 9041

Svezia

Måsvägen 7b 1102
22733 lund

UAE

Silicon oasis
Block B
DTEC
Dubai